Prima Pagina
[Website in English]
Prima Pagina Universit di Sassari

Antoni Arca

Dentro un’isola grande al centro di un mare piccolo
5 marzo 2010, ore 16.00
Asilo Sella, aula magna piano terra
Lungomare Garibaldi, Alghero

Corso per crediti liberi "Città e cittadinanze (e vita quotidiana)"


Comprendere Alghero significa immaginarla, ricostruirne il percorso storico che la vuole antica colonia medievale catalana incastonata nell’anello del tempo. Ma forse così non è. Alghero è in Sardegna e dei sardi mostra pienamente usi, tradizioni e consuetudini. Da quasi 150 anni la città si sviluppa sul piano e ben lontana dalle antiche mura. Le piazze della città antica mostrano la ferita dei bombardamenti del 1943 e i suoi trascorsi fascisti. Gli alti palazzi rimandano all’urbanizzazione piemontese tra ‘700 e ‘800. Il percorso stradale conferma il suo essere stata cinquecentesca diocesi del Regno di Sardegna e città reale affidata al re d’Aragona residente a Madrid. L’essere eretta sulla costa a nord ovest a guardia della baia di Porto Conte testimonia la forza della Repubblica di Genova. La sua lingua storica dà oggettiva conferma della variegata vitalità pluridialettale della lingua sarda. Forse è il caso di immaginarla seguendo un altri percorsi.

Antoni Arca,insegnante, scrittore, drammaturgo. Ha pubblicato oltre un centinaio di titoli tra volumi e fascicoli, la maggior parte dei quali per bambini e nella varietà catalana di Alghero. Suoi romanzi sono pubblicati in Catalogna, in Corsica e in Sardegna. I suoi studi più recenti sono dedicati alla lettura delle lettere dal carcere di Antonio Gramsci, alla letteratura per l’infanzia e alla narrativa in lingua sarda.


File allegati

arca ( arca.pdf 913.45 KB )