Prima Pagina
[Website in English]
Prima Pagina Universit di Sassari

Urban Pioneering and new methods for urban and landscape planning

Convegno Internazionale / International Conference
10 -11 Dicembre 2009
Quarté Sayàl - Via Garibaldi 87, Alghero

L’iniziativa si inserisce all’interno delle attività culturali e di formazione della Facoltà di Architettura dell’Università di Sassari e in particolare del Laboratorio Internazionale sul Progetto Ambientale (LEAP). Il convegno si propone di esplorare, nelle due giornate, il potenziale offerto da esperienze di pionierismo urbano che delineano approcci innovativi relativi al progetto della città e del territorio. L’obiettivo è quello di analizzare modalità di appropriazione e progettazione dello spazio urbano, in cui esperienze di micropianificazione, pratiche sociali inedite da parte della comunità o interventi orientati in senso ambientale in aree marginali o in territori a bassa densità possano delineare possibili sviluppi futuri e definire prospettive per la città e il territorio. A partire dalle ricerche e dalle esperienze presentate si propone di dare avvio a una riflessione e a un dibattito che coinvolga la progettazione urbana e del paesaggio a tutte le scale. Il convegno è finanziato dall'Assessorato degli Affari Generali, Personale e Riforma della Regione Autonoma della Sardegna e dalla Fondazione Banco di Sardegna.

The conference is a part of the cultural and learning activities undertaken by the Faculty of Architecture at the University of Sassari within the International Laboratory on the Environmental Project (LEAP). By organizing this event, the Faculty of Architecture wants to explore the potential offered by the experiences within the field of urban pioneering and suggest innovative approaches to the project of the city and the territory.
The conference aims at analysing the modalities of appropriation and planning of urban space, in which experiences of micro-level planning, social practices untouched by the community or environmentally oriented interventions in edge areas or in low-density territories may indicate possible future lines of development and define prospects for the city and the territory. The conference aspires, furthermore, to nurture reflection and debate about urban planning and the landscape at all levels, using research and presentations of experiences as a starting point. The event is co-financed by the Department of General Affairs, Staff and Reform of the Autonomous Region of Sardinia and the Foundation Banco di Sardegna.

Segreteria organizzativa
Monica Johansson, Laura Lutzoni, Lisa Meloni, Silvia Serreli

Giovedì 10 Dicembre

09:00/09:30 Giovanni Maciocco - Facoltà di Architettura di Alghero, Università degli Studi di Sassari
Pionerismo urbano e nuove prospettive per la pianificazione urbanistica e del paesaggio: un’introduzione
_Urban Pioneering and new methods for urban and landscape planning: an introduction

I Sessione “Everyday Urbanism” (Urbanistica quotidiana)

09:30/10:15 Lidia Decandia - Facoltà di Architettura di Alghero, Università degli Studi di Sassari
Ritessere un nuovo rapporto tra urbs e civitas: la costruzione di un laboratorio di apprendimento collettivo. Il racconto di una esperienza
_Crafting a new relation between urbs and civitas: the construction of a laboratory of collective learning. The narration of an experience

10:15/11:00 Luc Lévesque - Université Laval, Quebec, Canada
Micro-interventi e mobilità: pochi passi sperimentali verso un’urbanistica ultraleggera
_ Micro-interventions and mobility: a few experimental steps towards an ultra light urbanism

11:00/11:30 Pausa caffè/Coffee break

11:30/12:15 Anna Maria Uttaro - Centre de Recherche sur l’Habitat, Paris
Jardins partagés come spazi pionieri? Riflessioni sulle pratiche di giardinaggio collettivo a Parigi
_ Jardins partagés spaces for pioneering? Reflections on the practices of collective gardening

12:15/13:00 Isabelle Doucet - Delft School of Design, Delft University of Technology
Catalizzare la vita urbana quotidiana: una questione di comprensione ed “empowering”...ma anche di possibilità di plasmare la vita quotidiana?
_Catalysing the urban everyday: a matter of understanding and empowering…but also of shaping the everyday?

13:00/15:00 Pausa pranzo/Lunch

II Sessione “Catalyzing Urbanism” (Urbanistica catalizzatrice)

15:00/15:30 Silvia Serreli - Facoltà di Architettura di Alghero, Università degli Studi di Sassari
Pionerismo urbano e progetto della città
_Urban pioneering and the urban project

15:30/16:00 Laura Lutzoni - Facoltà di Architettura di Alghero, Università degli Studi di Sassari
Informalità urbana e spazialità emergenti
_Urban informality and emerging spatiality

16:00/16:30 Monica Johansson - Faculty of Political Science, Jönköping Int. Business School, Svezia
Spazi pionieri e politiche urbane
_ Spaces for pioneering and urban policy

16:30/17:00 Pausa caffè/Coffee break

17:00/17:45 Stefan Tischer - Facoltà di Architettura di Alghero, Università degli Studi di Sassari
Urban Catalyst - Opportunità e limiti delle strategie temporanee ed effimere nella pianificazione urbana
_ Urban Catalyst - Opportunities and limitations of temporary and ephemeral strategies in urban planning

17:45/18:30 Moa Tunström - Royal Institute of Technology, Stockholm, Sweden
Uscire dall'attuale vicolo cieco? Urbanistica svedese tra sprawl e rinascita urbana
_Out of the Deadlock? Swedish Urban Planning between Sprawl and Urban Renaissance

18:30/19:00 Tavola rotonda e dibattito/Round table and debate. Coordinatore/Coordinator: Arnaldo Cecchini

Venerdì 11 Dicembre

III Sessione “Self-organized Urbanism” (Urbanistica autorganizzata)

09:00/09:45 Marie-Hélène Bacqué - Université Paris Ouest Nanterre La Defense, Laboratoire Mosaïque
Forme alternative dell’abitare, nuove modalità di produzione della città?
_Alternative housing, new modalities for producing the city?

09:45/10:30 Paola Pittaluga - Facoltà di Architettura di Alghero, Università degli Studi di Sassari
Progetti in-between. Pratiche progettuali orientate all’informalità e alla flessibilità in aree di margine
_In-between projects. Projects in edge areas oriented towards informality and flexibility

10:30/11:00 Pausa caffè/Coffee break

11:00/11:45 Lorenzo Romito - Laboratorio d'Arte Urbana “Stalker”
La transurbanza: esplorazioni innovative all’interno della città
_The “transurbanza”: innovative exploration inside of the city

11:45/12:30 Martine Bouchier - Ecole Nationale Supérieure d’Architecture de Paris-Val de Seine
Arte ed estetizzazione del territorio
_Art and aesthetisation of the territory

12:30/13:00 Tavola rotonda e dibattito/Round table and debate. Coordinatore/Coordinator: Giovanni Maciocco

---
Immagine
Strandbar Mitte, Monbijou Park, Berlin. Foto di Bernd Schönberger


File allegati

urban pioneering eng ( urbanpioneering_ENG.pdf 1.07 MB )
urban pioneering ita ( urbanpioneering_ITA_.pdf 1.07 MB )