Prima Pagina
[Website in English]
Prima Pagina Universit di Sassari


Laboratorio di Analisi e Progettazione Strutturale

Il Laboratorio di Analisi e Progettazione Strutturale è un laboratorio scientifico-didattico del Dipartimento di Architettura e Pianificazione dell'Università degli Studi di Sassari. Il Laboratorio fornisce il supporto culturale ed organizzativo alle attività di ricerca e formative nelle aree delle scienze dell'ingegneria e dell'architettura che trattano i problemi della meccanica delle strutture con una impostazione orientata all'elaborazione automatica, sostenendo lo sviluppo di nuovi modelli, metodi e tecniche computazionali per la soluzione dei problemi.

L'istituzione ufficiale risale al 2005. Il Laboratorio partecipa attivamente alla realizzazione di progetti di ricerca con altri gruppi, organizza corsi e seminari, favorisce la collaborazione tra il mondo accademico e le imprese, offre le proprie competenze a soggetti pubblici e privati.

Risorse

Localizzazione delle attrezzature

Aula Informatica della Facoltà di Architettura (piano terra dell’ex Orfanotrofio).

Dotazione

SAP 2000 (10 licenze): analisi, verifica e progettazione strutturale mediante il metodo degli elementi finiti;

Ansys/CivilFEM (25 licenze): analisi statica e dinamica, in regime lineare e non lineare, di strutture discretizzate mediante il metodo degli elementi finiti;

Modest c.a. + acciaio (20 licenze) + Xfinest: progettazione interattiva eseguita direttamente sul disegno esecutivo

Edisis (12 licenze): analisi e calcolo strutturale, finalizzato alla progettazione e verifica di edifici multipiano in c.a. in zona sismica

POR (12 licenze): analisi nonlineare di strutture in muratura soggette ad azione sismica;

Solaio (12 licenze): progettazione, verifica e calcolo di solai a nervature parallele realizzate in cemento armato;

Truss 2000 (7 licenze): analisi e la verifica in campo nonlineare di strutture reticolari spaziali. Il software consente l'analisi d'instabilità locale e globale e la valutazione degli effetti di possibili imperfezioni nella geometria e nei carichi sulla riduzione della capacità portante della struttura;

Max (5 licenze): calcolo di muri di sostegno a mensola, a gravità, a semigravità.



Come esempio delle attività di progettazione per le quali sono stati utilizzati i software del Laboratorio, presentiamo un modello strutturale costruito da Emilio Turco nell'ambito del progetto di ristrutturazione di un edificio destinato a servizio residenziale di qualità (Società di Ingegneria-Architettura e Pianificazione s.r.l., coordinatore tecnico scientifico Giovanni Maciocco).